Torna a Eventi FPA

News

Photo by Samuel Scalzo on Unsplash

Fiaso. Al via la prima Convention del Management della Sanità italiana

La Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere (FIASO), che associa oggi circa due terzi delle Aziende del Servizio Sanitario Nazionale (ASL, AO, AOU, IRCCS, Agenzie regionali), compie 20 anni. È stata ideata per l’occasione una Convention, che si terrà a Roma al Palazzo dei Congressi dell’EUR dal 7 al 9 novembre 2018. Tre giornate, cinque sessioni, conferenze, workshop, tavole rotonde, design thinking. Momenti istituzionali di approfondimento e confronto con la comunità scientifica e professionale, i cittadini, il mondo dei media e della comunicazione.

Sarà l’occasione per presentare il Forum del Management in Sanità (FMS) di FIASO, che raccoglie le principali organizzazioni di professionisti impegnati nei diversi settori della sanità. Il management delle Aziende Sanitarie è stato ed è il pilastro in grado di assicurare la tenuta in termini di qualità e sostenibilità del nostro SSN in virtù di capacità di visione, competenze e propensione all’innovazione. Il filo rosso che lega tutte le sessioni della Convention è proprio la relazione tra innovazione e management, declinata nei diversi momenti della progettazione, della pianificazione e della implementazione.

Tutte le sessioni prevedono una main lecture di apertura, una finestra sullo stato dell’arte da parte di FIASO, l’intervento di due discussant, una tavola rotonda con il confronto tra i punti di vista dei principali stakeholder, le conclusioni.

La sessione inaugurale per celebrare i 20 anni di FIASO nel contesto dei 40 anni del SSN vedrà la presenza di Nicola Zingaretti, Presidente Regione Lazio; Valerio Onida, Presidente emerito della Corte Costituzionale; Pierpaolo Sileri, Presidente della Commissione Igiene e sanità, Senato della Repubblica; Elio Borgonovi, Professore ordinario di Economia delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche, Università Bocconi, Milano; Henry Mintzberg (intervento in diretta video), Cleghorn Professor of Management Studies, McGill University, Montreal

Nella seconda giornata quattro sessioni: la prima sarà dedicata ai cambiamenti del lavoro, anche a seguito dei mutamenti introdotti dalla innovazione tecnologica. La seconda sessione si occuperà di accesso ai servizi, nuovi bisogni di cura ed assistenza, vecchie e nuove diseguaglianze, modelli di welfare in ambito sanitario, attuali e futuri. La terza sessione è dedicata ai principali aspetti legati alla introduzione dei risultati della ricerca scientifica e della innovazione tecnologica, alle dinamiche che possono originarsi, ai vantaggi che ne deriveranno in termini di tutela della salute degli individui e delle collettività. La quarta sessione svilupperà i temi della governance del sistema.

Chiude la Convention il Forum del Middle Management in Sanità mentre nella seconda e terza giornata una sessione Open Innovation: uno spazio di incontro e di confronto sui temi della innovazione

Tra i protagonisti Domenico de Masi, Professore emerito di Sociologia del lavoro, Sapienza Università di Roma; Filippo Anelli, Presidente FNOMCEO; Barbara Mangiacavalli, Presidente FNOPI; Gabriele Pelissero, Comitato Esecutivo AIOP; Francesco Longo, Professore Associato di Analisi delle Politiche e Management Pubblico, Università Bocconi, Milano; Tonino Aceti, Coordinatore nazionale Tribunale per i diritti del malato-Cittadinanzattiva; Card. Gianfranco Ravasi, Presidente Pontificio Consiglio della Cultura; Walter G. Ricciardi, Presidente Istituto Superiore di Sanità; Antonio Saitta, Commissione Salute Conferenza delle Regioni; Federico Lega, Professore Ordinario di Economia Aziendale, Università Statale di Milano; Mariano Corso, Professore ordinario di Ingegneria gestionale, Politecnico di Milano.

Il programma è interamente consultabile online sul sito di FIASO.

Photo by Samuel Scalzo on Unsplash